Premio imprese per l'Innovazione

ll Premio Imprese per l’Innovazione

Confindustria ha lanciato nel 2007 il Premio Imprese per l’Innovazione in partnership con APQI. L’iniziativa è stata attuata nell’ambito del progetto di Confindustria IxI (Imprese per l’Innovazione), progetto di formazione e sensibilizzazione sui temi della gestione dell’innovazione e sulle soluzioni organizzative più opportune per rafforzare le capacità concorrenziali delle aziende italiane per la competitività e lo sviluppo del sistema paese.

L’organizzazione del Premio è nata in particolare dalla volontà di accrescere la cultura d’impresa sui temi dell’eccellenza e dell’innovazione e per premiare le imprese in grado di evidenziare performance di business elevate, conseguite tramite la capacità di innovare a 360°, in tutti gli ambiti aziendali:

- innovazione di prodotto (incrementale o radicale);

- innovazione di processo;

- innovazione organizzativa o gestionale;

- innovazione strategica o di business.

Infatti ogni organizzazione che vuole essere innovativa deve considerare che l’innovazione di prodotto, servizio e/o processo è condizione necessaria ma non sufficiente a garantire il successo. L'innovazione può essere una straordinaria opportunità di sviluppo solo nelle organizzazioni nelle quali questa sfida viene affrontata globalmente, laddove si prende in considerazione ogni azione di management in grado di migliorare la capacità di innovare

Il Premio, che nel 2014 è giunto alla settima edizione, è dedicato a tutte le imprese produttrici di beni e servizi operanti in Italia. Le aziende vincitrici della 1a Edizione sono state premiate nella Giornata dell’Innovazione del 6 marzo 2008. Le aziende vincitrici a partire dalla 2 a Edizione sono state premiate al Quirinale dal Presidente della Repubblica nella Giornata dell’Innovazione che si tiene il secondo martedì del mese di giugno di ogni anno.

Il Premio Imprese x l’Innovazione non intende solo assegnare un riconoscimento alle migliori aziende in grado di mantenere ed accrescere il proprio vantaggio competitivo attraverso l’innovazione a 360°, ma offrire anche l’opportunità di effettuare un check-up approfondito per misurare il livello di innovazione raggiunto, il proprio grado di consapevolezza e per capire quali siano gli elementi strategici fondamentali da riconsiderare per il miglioramento verso l’eccellenza.

Nell’ambito del Premio Innovazione APQI ha promosso la definizione del modello di riferimento e ha predisposto gli strumenti di autovalutazione per le aziende partecipanti e di valutazione per i valutatori, con particolare riferimento ai questionari on-line che sono utilizzati per selezionare le imprese nell’ambito della prima fase del premio. Inoltre ha selezionato e formato i valutatori e gestito l’intero processo di valutazione nelle varie fasi del premio.

I risultati del Premio Imprese per l’Innovazione

I numeri delle prime sette edizioni del Premio Imprese per l’Innovazione sono di seguito riportati:

  •   1560 imprese si sono registrate per la compilazione del questionario;
  •    966 imprese hanno completato la compilazione del questionario on line;
  •    555 imprese sono state giudicate idonee per la seconda fase della valutazione;
  •    284 imprese hanno compilato l’Application Guidata;
  •    136 imprese sono state ammesse alla fase finale del premio;
  •    96 hanno ricevuto la visita sul posto;
  •    18 imprese hanno conseguito l’Award.